Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ostrava 2009

 
19 - 26 Luglio 2009 – Ostrava, Repubblica Ceca
Dal 19 al 26 luglio 2009 si svolgeranno a Ostrava nella Repubblica Ceca le cosiddette olimpiadi dei vigili del fuoco del CTIF. La gara provinciale di Bressanone è valsa come selezione per la partecipazione a questo evento.

L’Alto Adige sarà rappresentato dalle squadre di Rodengo, Tiso, Labers, Colsano, Tanas e Castelbello (gruppo giovanile). L’Unione invierà alle gare internazionali anche i vigili del fuoco seguenti:

membro della direzione di gara internazionale: Hans Hellweger
capo delegazione: Rainer Eberhard
giudici – attivi: Sparber Ferdinand, Trenkwalder Hugo, Walder Alois, Garber Sighart, Messner Albin, Prieth Karl, Meraner Armin
giudici – gruppi giovanili: Siegfried Bernard
allenatore – attivi: Franz Mairhofer
allenatore – gruppi giovanili: Volgger Peter

Alle olimpiadi saranno presenti complessivamente 36 nazioni con 3.500 partecipanti.

Le gare sono di tre tipi: la gara tradizionale delle squadre di vigili del fuoco attivi, la gara per squadre di gruppi giovanili e le gare sportive, che vedono soprattutto rappresentanti dei vigili del fuoco permanenti.

Ostrava è la terza città della Repubblica Ceca per numero di abitanti (317.000) e la seconda per superficie. Metropoli della regione della Moravia-Slesia, si sviluppa sull’Oder 10 km a sud del confine con la Polonia e 50 km ad ovest del confine con la Slovacchia. Dall’Alto Adige si raggiunge in auto con un viaggio di circa 1.000 km. Dal punto di vista paesaggistico, Ostrava si trova in un territorio abbastanza pianeggiante e molto diverso dalla nostra regione. La Moravia e la Slesia erano, infatti, la più importante zona di estrazione del carbone della Cecoslovacchia e centro della produzione di acciaio. E’ rimasta la grande università mineraria con enormi studentati che ospitano fino a 5.000 persone e che in luglio costituiranno gli alloggi delle squadre partecipanti alle olimpiadi. Ostrava possiede anche importanti impianti sportivi, ottimi per le olimpiadi dei vigili del fuoco. La CEZ Arena, uno dei maggiori stadi del ghiaccio di tutta Europa, sarà utilizzata per le operazioni di accreditamento delle squadre e per la mostra delle nazioni.

Altre interessanti informazioni sono disponibili in internet alla homepage www.ctif2009-ostrava.cz.
Ostrava 2009
< Vai alla lista

Segnali di sirena
 
Interventi in corso
Carta georeferenziata  
Il servizio antincendi  
Attualità & Novità  
Rivista  
Download  
Addetti Antincendio
Informazioni  
Corsi & Manifestazioni
 
Links
 
Split Payment / Altro
 
Corsi & Manifestazioni
 
  Brandschutzkurse
  Feuerwehrlehrgänge
  Feuerwehrtage
  Leistungsbewerbe/Abzeichen
  Sonstige Veranstaltungen
Tutte le manifestazioni a colpo d'occhio
 
 



 
 
© 2016 Unione Provinciale dei Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari dell'Alto Adige www.lfvbz.it Colophon Cookie Sitemap Links
 
Via Birreria 18 39018 Vilpiano (BZ) Tel. 0471 / 55 21 11 Fax 0471 / 55 21 22
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing