Formazione per i vigili del fuoco

Programma & concetto

I molteplici compiti che i vigili del fuoco devono eseguire richiedono una formazione ampia e qualificata, supportata da regolari attività di aggiornamento.

Il concetto di formazione della Scuola provinciale antincendi prevede quattro categorie:

  • formazione base
  • formazione per settori
  • formazione speciale
  • formazione per dirigenti

La Scuola, attualmente, offre circa 40 diversi corsi per vigili del fuoco, della durata da uno a cinque giorni, coprendo adeguatamente le varie esigenze formative. Si organizzano anche corsi giornalieri di aggiornamento e recupero destinati ai vigili del fuoco che hanno seguito i corsi di formazione in passato.

La formazione viene costantemente migliorata e adeguata allo stato della tecnica e della tattica d’intervento. Con l’ultimazione dei nuovi edifici nel 2002, oggi a Vilpiano ci sono impianti adeguati per una formazione moderna e coerente con la realtà degli eventi.

Iscrizione

L’iscrizione si effettua online tramite il software ZMS. Per informazioni sui corsi disponibili é consultabile il calendario corsi su questa pagina Internet.

Dopo la pubblicazione dei corsi, i corpi possono – sempre tramite software - indicare la loro intenzione a partecipare. Alla scadenza stabilita per le iscrizioni, l’incaricato per la formazione distrettuale inoltrerà alla Scuola provinciale antincendi tramite il software di tutte le intenzioni a partecipare pervenute (possibile lista d’attesa). Quando i dati dei partecipanti saranno arrivati alla Scuola (stato = registrato), l’iscrizione potrà ritenere completata.

Prima dell’inizio del corso, la convocazione sarà comunicata per mezzo dell’applicazione (download) o inviata come allegato all’indirizzo e-mail ufficiale del corpo.

L’applicazione tiene conto delle seguenti condizioni:

  • I posti disponibili per ogni corso vengono distribuiti, secondo delibera del Direttivo provinciale, sui vari distretti (contingenti)
  • Se un distretto non usufruisce del proprio contingente, i relativi posti possono essere utilizzati in un secondo momento dagli altri distretti
  • Se, comunque, restano ancora dei posti liberi, questi vengono messi a disposizione per l’iscrizione diretta da parte del corpo
  • L’iscrizione tramite il corpo è sempre comunque soggetta al rispetto delle condizioni di partecipazione al corso
  • I corpi possono sostituire un partecipante in qualsiasi momento, purché siano rispettate le condizioni di partecipazione al corso

In caso di difficoltà o per i casi particolari, rivolgersi all’incaricato per la formazione del proprio distretto, che è sempre in contatto con la Scuola provinciale antincendi.

Link calendario corsi

Seguendo questo link troverete il calendario dei corsi.

 

Descrizione dei corsi

Di seguito é descritto ogni corso. (Attualmente il contenuto viene attualizzato)

 

Formazione base

Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I partecipanti, alla fine del corso, dovranno aver imparato le attività fondamentali per un intervento antincendio efficace. Dovranno perciò disporre di nozioni teoriche fondamentali, conoscere e saper usare gli attrezzi correttamente e essere in grado di riconoscere i pericoli nel servizio antincendio e come prevenire agli infortuni. La collaborazione in gruppo dovrá essere appresa, secondo il regolamento specifico.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti di partecipazione 17 anni compiuti, idoneità al servizio antincendi
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti (all’occorrenza fino a 60)
Contenuto del Corso Regolamenti, leggi e organizzazione del servizio dei vigili del fuoco, lezione sull’attrezzatura antincendio, la struttura di una squadra antincendio, combustione e spegnimento, trasporto dell’acqua antincendio, l’attacco all’incendio, difesa dai pericoli, prevenzione degli infortuni, sistemi anticaduta, principi base su interventi con sostanze pericolose, protezione antincendio aziendale, principi base di primo soccorso.
Controllo di successo Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola Provinciale Antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendio di Vilpiano
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso La maggior parte degli interventi dei Vigili del Fuoco sono interventi tecnici. Al termine del corso i partecipanti dovranno conoscere i principi base e le attività legate a questi tipi di interventi, dovranno imparare le potenzialità e i limiti delle attrezzature e ad utilizzarle in modo efficace e sicuro. La collaborazione in gruppo dovrá essere appresa, secondo il regolamento specifico.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti 17 anni compiuti, idoneità al servizio antincendio
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Utilizzo dell’attrezzatura per interventi tecnici, tecniche di interventi su veicoli, dispositivi di sicurezza sui veicoli, sistemi di ancoraggio, delimitazione e illuminazione della zona d’intervento, salvare persone in situazioni difficili, la squadra nell’intervento tecnico, tattica base, concetti base di primo soccorso. È inoltre prevista una manovra serale in condizioni di oscurità che normalmente viene svolta in collaborazione con il soccorso sanitario.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola Provinciale Antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendi di Vilpiano
   

Formazione per settori

Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Sia negli interventi antincendio che in quelli tecnici può esserci pericolo di carenza di ossigeno o presenza di gas tossici, tali interventi vanno affrontati con gli autorespiratori che proteggono le vie respiratorie. I partecipanti dovranno imparare ad utilizzare gli autorespiratori in intervento e utilizzando queste attrezzature essere in grado di salvare persone e difendersi dai pericoli
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo ed idonei all’intervento con autorespiratori
Requisiti di partecipazione Corso base interventi antincendio ed attestato di idoneità fisica all’utilizzo degli autorespiratori rilasciato da un medico autorizzato seguendo precise prescrizioni.
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano, occorrente per lavarsi, cambio d’abiti.
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso L’importanza della protezione delle vie respiratorie, principi base della respirazione, l’attrezzatura, introduzione tecnica e tattica agli interventi con l’autorespiratore, ricerca e salvataggio di persone, autosalvataggio e l’unità di salvataggio. Esercitazioni pratiche: Imparare a muoversi con l’autorespiratore, orientamento e comunicazione, tecniche di stendimento/trasporto delle manichette, corretto utilizzo della lancia, come procedere tecniche di spegnimento e adattamento termico nell’impianto di simulazione incendi, ricerca e salvataggio, unità di salvataggio e manovre per autosalvataggio, percorso autorespiratori, perlustrazione di locali.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola Provinciale Antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendio di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Corso dedicato a chi già ha superato il corso autorespiratori. Giornata di allenamento, verranno fatte diverse simulazioni d’intervento e i partecipanti verranno aggiornati sulla tecnica e sulla tattica di lotta antincendio piú attuali.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo abilitati all’utilizzo degli autorespiratori
Requisiti Formazione base completata, corso autorespiratori
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia
Numero partecipanti Max. 25 partecipanti
Contenuto del Corso Tattica di base, tecniche di spegnimento, esercitazioni nella casa incendi e nella casa esercitazioni con diversi scenari come incendio cantina, incendio appartamento, incendio sottotetto. Inoltre verrà fatto l’adattamento termico nella casa incendi.
Verifica finale Al momento non è previsto nessun esame finale
Luogo Scuola Provinciale Antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendio di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Alla fine del corso i partecipanti dovranno saper come agire in interventi in luoghi sotterranei (garage, tunnel, magazzini) e saper riconoscere i limiti riguardanti questo argomento. Verranno presentati anche attrezzi particolari utili in questo frangente come termocamere, bombole in fibra con capienza maggiore, sistema a doppia bombola, ventilatori di grandi dimensioni…
Destinatari Vigili del fuoco in servizio attivo abilitati all’utilizzo degli autorespiratori e figure dirigenziali dei corpi
Requisiti Corso autorespiratori oppure corso capo squadra
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia
Numero partecipanti Max. 25 partecipanti
Contenuto del Corso Incendi in galleria, DPI e attrezzature particolari, ventilazione di grandi spazi, incendi in garage sotterranei e magazzini. Le esercitazioni verranno fatte nella galleria e nei magazzini sotterranei della scuola antincendi di Vilpiano.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola Provinciale Antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendio di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Le termocamere hanno un ruolo molto importante negli interventi dei VVF, facilitano il ritrovamento di persone, la localizzazione di un incendio e permettono un orientamento migliore in situazioni di scarsa o assente visibilità. I partecipanti impareranno le potenzialità e i limiti di tali apparecchi e ad interpretare correttamente le immagini termiche.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso autorespiratori o corso caposquadra
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia, è consigliato di portare la propria termocamera
Numero partecipanti Max. 25 partecipanti
Contenuto del Corso Concetti fisici, funzionamento delle termocamere, potenzialità e limiti, corretto utilizzo in diverse situazioni. Esercitazioni pratiche, antincendio, ricerche persone, utilità negli interventi tecnici o con sostanze pericolose
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola Provinciale Antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Per stabilire la presenza di pericolo di esplosione sono necessari specifici apparecchi chiamati esplosimetri. I partecipanti impareranno la tattica d’intervento corretta e ad utilizzare questi apparecchi.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso autoprotettori o caposquadra
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, è consigliato di portare il proprio esplosimetro
Numero partecipanti Max. 25 partecipanti
Contenuto del Corso Le esplosioni e i pericoli che ne derivano, gli esplosimetri, tecniche di misurazione. Verranno ricreati scenari con rischio di esplosione per fare pratica di utilizzo dell’esplosimetro.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola Provincilale Antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della Scuola Provinciale Antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I vigili del fuoco si possono trovare in situazioni a rischio caduta sia in intervento che durante le esercitazioni. Al termine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di assicurarsi autonomamente e assicurare i colleghi in situazioni con rischio di caduta.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti Corso base interventi antincendio o corso base interventi tecnici
Durata del corso 1 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Interventi in situazioni di pericolo di caduta, nozioni base, DPI e attrezzature specifiche, nodi, punti di ancoraggio, corretto comportamento nelle esercitazioni e negli interventi, esercitazioni pratiche.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso, i partecipanti, dovranno conoscere sia in teoria che in pratica i veicoli, le attrezzature in essi integrate (pompe, colonne fari, generatori) e le attrezzature a motore caricate sui mezzi, sapere utilizzare tali attrezzature e verificare che siano sempre pronte e funzionanti in caso di necessità.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti Corso base interventi antincendio
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso compiti del macchinista, i mezzi antincendio, nozioni base sui motori, elettrotecnica, le pompe, le attrezzature azionate a motore, calcolare come posizionare le pompe in base alle prestazioni, alla distanza da percorrere, al nr di manichette e ai dislivelli
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Alla fine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di comunicare via radio in modo corretto, sapere come sfruttare al meglio gli apparati per una corretta comunicazione, conoscere le nozioni base riguardanti il sistema di allarme provinciale.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco operativi
Requisiti Corso base antincendio o corso base interventi tecnici
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Nozioni base sugli apparati radio e sulla comunicazione via radio, pratica sulla comunicazione via radio, il sistema di allarme
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Una allarme mirato e una comunicazione corretta sono importanti per il successo di un intervento. Alla fine del corso i partecipanti dovranno conoscere il sistema di allarme, i piani di allarme, saper leggere cartine e gestire la comunicazione, la rappresentazione dell’intervento in situazioni di eventi estesi. Dovranno inoltre imparare come comunicare con la stampa in modo appropriato.
Destinatari addetti alla sala radio e alle comunicazioni, portaordini, figure dirigenziali
Requisiti Corso radio base
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Come allarmare la popolazione, i piani di allarme, pianificazione all’interno del corpo e documentazioni, cartografia con GPS e GEO-Browser, valutazione e rappresentazione della zona di intervento, collaborazione con la stampa
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I vigili del fuoco devono essere in grado di prestare il primo soccorso e in caso di necessità mettere in pratica le manovre salvavita in attesa dell’arrivo dei sanitari. Anche l’assistenza dei pazienti ha un ruolo fondamentale e va imparata e esercitata. Oltre a questo i partecipanti impareranno ad usare il defibrillatore semiautomatico.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in servizio attivo
Requisiti Corso base antincendio e corso base interventi tecnici
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica individuale e in squadra
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), giaccone da intervento, stivali da intervento, cappello, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 24 partecipanti
Contenuto del Corso Basi di pronto soccorso, utilizzo dell’attrezzatura in teoria e pratica, traumi e stato di shock, valutazione dello stato del paziente, assistenza del paziente, come trattare le ustioni, utilizzo del defibrillatore.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto e pratico per il conseguimento del certificato di abilitazione all’uso del defibrillatore
Luogo Scuola provinciale antincendii dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori dell’assoc. Prov.le di Soccorso Croce Bianca, medico
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Nei vari corpi sono presenti mezzi antincendio e sempre più attrezzi di diverso tipo. Per far sì che tali mezzi e attrezzi siano sempre pronti per un intervento e sicuri vanno controllati regolarmente e va fatta un’adeguata manutenzione che va svolta e pianificata correttamente. Al termine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di svolgere le mansioni a loro assegnate.
Destinatari Addetti manutenzione attrezzatura / magazzinieri
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso base interventi tecnici, corso macchinisti
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso compiti del macchinista, le vetture antincendio, nozioni base sui motori, le pompe, sistemi di illuminazione, le attrezzature azionate a motore, generatori. Verrà inoltre svolta in pratica la manutenzione di attrezzatura da intervento.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Per i corpi in possesso di autorespiratori è necesasrio avere un addetto qualificato responsabile per maschere, bastini e bombole d’aria, che tenga un archivio dei corsi frequentati dai portatori di autorespiratori, le visite mediche periodiche, la documentazione relativa all’attrezzatura, manutenzione ordinaria cura e pulizia dell’attrezzatura.
Destinatari Tutti gli addetti Autorespiratori dei vari corpi dei vigili del fuoco, giudici di gara per gare di rendimento con autorespiratori
Requisiti di partecipazione Corso base interventi antincendio, corso autoprotettori
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, divisa da servizio (grigia), cappello, giaccone da intervento, stivali da interventoi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Organizzazione del settore autoprotettori, cura e manutenzione degli autoprotettori e delle bombole di aria compressa presso i vigili del fuoco, punto di controllo dei portatori di autoprotettori in intervento, cura dello schedario degli autoprotettori e documentazione di tutta l’attività con gli autoprotettori del proprio corpo.
Verifica finale Valutazione pratica, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano, personale dell’officina autorespiratori provinciale
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Alla fine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di svolgere una revisione accurata per valutare il funzionamento di un autoprotettore completo: bastino, erogatore, maschera. All’occorrenza dovrá essere in grado di sostituire parti danneggiate e/o scadute.
Destinatari Addetti alle revisioni annuali degli autoprotettori a livello distrettuale.
Requisiti Corso base antincendio e corso autoprotettori
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 4 partecipanti
Contenuto del Corso Smontare e rimontare maschere, erogatori e bastini degli autoprotettori, revision delle singole parti.
Luogo Scuola antincendio dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Responsabili del “laboratorio provinciale autoprotettori” della scuola antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso, i partecipanti, dovranno essere in grado di gestire la burocrazia del corpo, di redarre i verbali e tutto ció che concerne il lavoro di amministrazione del corpo
Destinatari Segretari e segretarie, figure dirigenziali del corpo
Requisiti Corso base interventi antincendio
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e pratica in aula
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Contenuto del Corso Compiti dei segretari, i verbali, le riunioni, le votazioni, assicurazioni, patenti di servizio, registro dei veicoli, documentazioni, il programa “ZMS”
Verifica finale esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Impiegati del reparto amministrativo dell’unione provinciale
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Il servizio dei VVF in Alto Adige è un servizio comunale, il bilancio del corpo rientra nel bilancio comunale. Ai partecipanti verrà insegnato a gestire il bilancio del corpo e tutta la parte burocratica ad esso legata in modo da portare a termine il proprio compito senza difficoltà.
Destinatari Cassieri, revisori dei conti, figure dirigenziali del corpo e dei distretti
Requisiti Corso base interventi antincendio
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e pratica in aula
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Contenuto del Corso Concetti base giuridici, compiti del cassiere, bilanci annuali, variazioni di bilancio, utilizzo dell’apposito programma “FeuBu”
Verifica finale Per il momento non prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Impiegati del reparto amministrativo dell’unione provinciale
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Molti dei corpi dei VVF Altoatesini hanno un gruppo di allievi composto da ragazzi/e tra i 10 e i 17 anni. Ai partecipanti verrà insegnato come rapportarsi con i giovani, come gestire una squadra di allievi, organizzare le manovre, conoscere le direttive legate ai gruppi giovanili
Destinatari Referenti per i gruppi giovanili, addetti dei gruppi giovanili e i loro vice
Requisiti Corso base interventi antincendio e corso base interventi tecnici, è consigliato anche il corso caposquadra.
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Contenuto del Corso Organizzazione e compiti degli addetti dei gruppi giovanili, aspetti legali, basi di pedagogia e psicologia, come insegnare divertendo, le gare di rendimento degli allievi e i test attitudinali.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Per la gestione dei dati e dei documenti all’interno dei corpi VVF è disponibile una software appositamente creato. Al termine di questo corso i partecipanti dovranno essere in grado di utilizzare tale software.
Destinatari Figure dirigenziali e funzionari dei corpi VVF
Requisiti Corso base antincendio
Durata del corso ½ giornata
Metodi di lezione Lezione teorica in aula
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello.
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Contenuto del Corso Funzionamento e utilizzo del software dei VVF
Verifica finale Al momento non prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Impiegati dell’ufficio tecnico e amministrativo dell’unione provinciale
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Il partecipante, alla fine del corso dovrá essere in grado di fare il giudice ad una gara di rendimento.
Destinatari Giudici delle gare di rendimento
Requisiti Da definire
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica
Da portare Libretto di servizio, divisa con cappello, scarpe civili e/o ciabatte per stare in aula
Numero partecipanti Da definire
Contenuto del Corso Regolamento delle gare di rendimento, direttive di valutazione, prove pratiche
Verifica finale Al momento non prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Per i vigili del fuoco che hanno già frequentato da tempo il corso per macchinisti è consigliato frequentare questo corso per rimanere aggiornati sull’evoluzione della tecnica.
Destinatari Macchinisti
Requisiti Corso macchinista
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Come riconoscere malfunzionamenti e fare la manutenzione di motopompe, pompe sommerso, pompe cardaniche. Approvvigionamento idrico.
Verifica finale Al momento non è prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Ai vigili del fuoco che hanno frequentato il corso per intervent tecnici da molti anni è consigliata questa giornata di formazione per rimanere aggiornati sulle tecniche di soccorso piú attuali.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco operativi
Requisiti Corso Base Interventi Antincendio, Corso Base Interventi Tecnici
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Relazione, formazione pratica nella squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano, occorrente per lavarsi, abiti da cambio.
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Tattica d’intervento per interventi tecnici; dispositivi di sicurezza di vari veicoli; soccorso tecnico in incidenti con autovetture, autocarri e autobus; paranco a fune, ancoraggi, cuscini di sollevamento…
Verifica finale Al momento non prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I partecipanti impareranno come comunicare con i media in modo corretto e come e quali informazioni comunicare alla stampa
Destinatari Figure dirigenziali dei corpi, responsabile dei rapporti con i media
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso base interventi tecnici
Durata del corso 1 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso I diversi tipi di mezzi di informazione, social network, rapporti con la stampa in intervento, esercitazioni pratiche (stampa, tv, radio)
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Professionisti del settore

Formazione speciale

Argomento Contenuto
Obiettivo del corso In molti interventi è possibile trovarsi di fronte a sostanze pericolose, per questo è importante saper prendere le giuste decisioni fin dall’inizio e mettere in sicurezza la zona nel modo corretto. Al termine del corso i partecipanti dovranno conoscere i concetti base riguardo alle sostanze pericolose e sapere quali possibilità di intervento hanno i vigili del fuoco locali con il materiale a loro disposizione.
Destinatari Tutti i vigili del fuoco in serizio attivo
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso base interventi tecnici, corso autorespiratori o corso caposquadra
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche, pianificazioni,e formazione pratica in squadra
Da portare libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 32 partecipanti
Contenuto del Corso Le sostanze tossiche e pericolose, le categorie esistenti e come possono presentarsi, i pericoli derivanti dalle sostanze pericolose, le fasi iniziali di un intervento, procedure di difesa dai pericoli in base alla classe di pericolo, dimostrazione dell’attrezzatura delle squadre speciali
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso i partecipanti dovranno conoscere e saper utilizzare l’attrezzatura tecnica specifica per interventi in presenza di sostanze tossiche /pericolose e conoscere le corrette tecniche di intervento in queste specifiche situazioni.
Destinatari Membri delle squadre speciali
Requisiti Formazione base complete, corso autorespiratori o corso caposquadra. Al corso verranno convocati i vigili del fuoco che prestano servizio in una squadra speciale per interventi su sostanze pericolose.
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 32 partecipanti
Contenuto del Corso Tattica di intervento, l’attrezzatura tecnica specifica, metodi di contenimento e assorbimento,stazioni di decontaminazione, fornire corrente e messa a terra, dpi, pompe specifiche e manutenzione.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I vigili del fuoco dovranno mettere in pratica le tecniche da utlizzare in interventi con sostanze pericolose e utilizzare correttamente DPI e attrezzature specifiche per tali eventi..
Destinatari Membri delle squadre speciali e coloro che sono coinvolti nel piano di allarme per interventi con sostanze pericolose.
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso base interventi tecnici, autorespiratori o corso caposquadra, corso sostanze pericolose - fondamenti o attrezzature
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 25 partecipanti
Contenuto del corso Diverse esercitazioni che prevedono l’utilizzo die DPI e delle attrezzature specifiche per interventi con sostanze pericolose.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Referenti esterni specializzati in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso I vigili del fuoco dovranno imparare le tecniche da utlizzare in interventi con sostanze pericolose e utilizzare correttamente DPI e attrezzature specifiche per tali eventi, in particolare l’argomento della decontaminazione.
Destinatari Membri delle squadre speciali
Requisiti Formazione base completa, autorespiratori o corso caposquadra, al corso verranno convocati i vigili del fuoco direttamente coinvolti con tale materia.
Durata del corso 5 Giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula, asciugamano e l’occorrente per la doccia. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti max. 25 Teilnehmer
Contenuto del corso Concetti base, tattica d’intervento, sistemi e attrezzature per delimitare la zona, strumenti di misurazione, sistemi e attrezzature per raccogliere/contenere/sigillare, igiene sull’intervento e decontaminazione, fornire corrente e la messa a terra, tute di protezione da agenti chimici, pompe e accessori, manutenzione delle attrezzature.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo e esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Referenti esterni specializzati in collaborazione con gli istrut-tori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso, i partecipanti, dovranno essere in grado di riconoscere i pericoli che possono essere presenti in situazioni di piena di un fiume, le basi della sorveglianza degli argini, difesa degli argini e procedure da attuare.
Destinatari Vigili del fuoco delle zone a rischio inondazioni
Requisiti Formazione base complete
Durata del corso 1 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Riconoscre i pericoli, il controllo degli argini di un fiume, misure di sicurezza, costruzione di argini di contenimento e di punti di sostegno argini utilizzando i sacchi di sabbia
Verifica finale Esame scritto.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso In Alto Adige ci sono 5 squadre di soccorso fluviale specializzate per soccorsi in corsi d’acqua e laghi. i componenti di tale squadre devono essere in grado di soccorrere persone in difficoltà da un raft (gommone), stando sulla riva utilizzando tecniche specifiche o entrando loro stessi in acqua.
Destinatari Membri delle squadre di soccorso fluviale
Requisiti Buone capacitá natatorie
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi specifici per soccorso fluviale
Numero partecipanti Max. 20 partecipanti
Contenuto del Corso Come salvaguardare la propria sicurezza, corretto utilizzo dei dispositive di protezione individuale, comunicazione, nuotare in situazioni di forte corrente, corde e nodi, l’utilizzo di carrucole, primo soccorso in casi di annegamenti, esercitazioni di soccorso.
Verifica finale Esame di apprendimento pratico
Luogo Luogo da definire, fiume/rio in Alto Adige
Istruttore Ditta specializzata in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Le squadre di soccorso fluviale dispongono di raft da soccorso (gommoni a pagaia). I conduttori di tali raft devono saper dirigere un raft e conoscere tecniche di nuoto e di soccorso specifiche..
Destinatari Membri delle squadre di soccorso fluviale
Requisiti Formazione soccorritore fluviale
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 20 partecipanti
Contenuto del Corso Come é costruito un gomone, attrezzature e sicurezza legate al suo utilizzo, tecniche di rafting, come riconoscere I pericoli in un corso d’acqua, comunicazione, soccorso e autosoccorso.
Verifica finale Esame di apprendimento pratico
Luogo Luogo da definire, fiume/rio in alto adige
Istruttore Ditta specializzata in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Corso avanzato per figure dirigenziali delle squadre speciali
Destinatari Figure dirigenziali delle squadre speciali per interventi con sostanze percolose.
Requisiti Corso caposquadra, corso sostanze pericolose –fondamenti e –attrezzature.
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello, scarpe civili e/o pantofole per l’aula
Numero partecipanti max. 32 partecipanti
Contenuto del corso Riconoscere i pericoli, procedure iniziali, DPI specifici, sistemi di protezione, esercitazioni di pianificazione con diversi scenari con diverse sostanze coinvolte, cosa potersi aspettare al proprio arrivo, cosa possono fare i vigili del fuoco locali in attesa delle squadre speciali.
Verifica finale Al momento non prevista
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Referenti esterni specializzati in collaborazione con gli istrut-tori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso, i partecipanti, dovranno essere in grado di spiegare i compiti dell’unità che esce con l’autoscala, i metodi di intervento e di posizionamento di questi speciali veicoli, conoscere la regola “HAUS” e saperla mettere in pratica in diversi tipi di interventi.
Destinatari Corso per vigili del fuoco appartenenti a corpi in possesso di un’autoscala o di una piattaforma aerea.
Requisiti Corso base interventi antincendio, corso autoprotettori, corso addetto autoprotettori, consigliato corso caposquadra.
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numero partecipanti Max. 20 partecipanti
Contenuto del Corso Tecniche di soccorso con l’autoscala, lotta antincendio, posizionamento di un autoscala, distanze, ostacoli, l’importanza del suolo, lavorare in sicurezza, la regola “HAUS”
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Referenti esterni specializzati in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Il corso si concentra su tecniche di salvataggio e su utilizzo di corde in verticale nei pressi di corsi e/o specchi d’acqua. verranno approfonditi l’utilizzo delle corde, sistemi di carrucole, tecniche di ricerca nell’acqua o nei pressi di essa in ore diurne e notturne, tecniche di soccorso su autoveicoli in acqua, collaborazione con l’elisoccorso.
Destinatari Membri delle squadre di soccorso fluviale
Requisiti di partecipazione Formazione soccorritore fluviale e conduzione raft da soccorso
Durata del corso 3 Giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica
Mitzubringen Libretto di servizio, dpi specifici per soccorso fluviale, Raft
Numero partecipanti max. 20 partecipanti
Contenuto del Corso Principi di scccorso, tecniche di ricerca, salvataggio in altezza, sistemi di carrucole, metodi di assicurazione, sicurezza in luoghi ripidi. Esercitazioni pratiche notturne in corsi d’acqua con corrente sostenuta, soccorso con raft a 2 e a 4 punti, lavorare con la barella di soccorso nell’acqua, intervenire su di un autoveicolo in acqua, sistema di teleferica con il raft, scenari di salvataggio “acqua & corde”.
Verifica finale Valutazione delle prove pratiche
Luogo Luogo da definire, fiume/rio in Alto Adige
Istruttore Ditta specializzata in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso L’obiettivo del corso è quello di approfondire gli argomenti già trattati nel corso base, utile anche per chi ha frequentato da tempo il corso base.
Destinatari Macchinisti di autoscale/piattaforme aeree che hanno già superato il corso base
Requisiti Corso macchinisti autoscale/piattaforme aeree – base, consigliato corso caposquadra
Durata del corso 1 giorno
Metodi di lezione Formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula.
Numeo partecipanti Max. 20 partecipanti
Contenuto del corso Schema di un intervento, imparare dagli incidenti avvenuti in passato, procedure particolari per lotta antincendio e salvataggio persone
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Referenti esterni specializzati in collaborazione con gli istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano

Formazione per dirigenti

Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di guidare una squadra in intervento come unitá tattica autonoma, di osservare e valutare la situazione che gli si presenta in modo da pianificare l’intervento e impartire gli ordini necessari. Il corso é inoltre valido per addetti antincendio di aziende a rischio di incendio medio
Destinatari Capisquadra, vice capisquadra, addetti dei gruppi giovanili
Requisiti Corso base antincendio, corso base intervento tecnico, sono consigliati inoltre il corso autoprotettori e il corso radio avanzato
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Contenuto del Corso Possibili pericoli sugli interventi e difesa dai dagli stessi, tattica di intervento, basi per una corretta formazione della squadra, come impartire gli ordini, disposizioni legislative ed organizzazione del servizio antincendio, combustione e spegnimento, flash over, sostanze pericolose, approvvigionamento idrico e scelta degli estinguenti, frane ed alluvioni, incendi boschivi, prevenzione antincendio. Nelle prove verranno svolti esercizi teorici di pianificazione e sull’approvvigionamento idrico ma soprattutto simulazioni pratiche di interventi nei quali i singoli partecipanti dovranno svolgere il ruolo di caposquadra dirigendo l’intervento stesso
Verifica finale Valutazione della formazione pratica, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Viene definita plotone un reparto autonomo composto da almeno due squadre e un’unità di plotone. Alla fine del corso i partecipanti dovranno essere in grado di guidare in modo autonomo un plotone, svolgere correttamente il sopralluogo della zona d’intervento, riconoscere eventuali pericoli, pianificare e distribuire compiti e comandi nel modo corretto.
Destinatari Capiplotone – Comandanti e i loro Vice
Requisiti Corso caposquadra
Durata del corso 5 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra.
Da portare Libretto di servizio, certificato medico specifico (in alternativa può essere compilata una dichiarazione sostitutiva in fase di accettazione) dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula. Per pernottamentoAsciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 50 partecipanti
Contenuto del Corso Punti chiave sono le disposizioni legislative e l’organizzazione del servizio antincendio, i diversi tipi di veicoli da intervento, i regolamenti di addestramento, i pericoli sul luogo dell’ intervento, progettazione e preparazione di un intervento, tattica di intervento, nozioni di base sulla prevenzione antincendio, manutenzione delle attrezzature, mezzi di comunicazione e sistemi di radiotrasmissione. Verranno fatte varie esercitazioni pratiche nelle quali i partecipanti dovranno mettere in pratica le nozioni imparate.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
   
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Direzione d’intervento e comunicazione in grandi interventi come grandi incendi, interventi dovuti al maltempo, incidenti ferroviari. I partecipanti dovranno essere in grado di gestire correttamente situazioni di questo tipo con l’aiuto di un gruppo di coordinamento.
Destinatari Figure dirigenziali dei VVF - funzionari
Requisiti Corso capoplotone, hanno la precedenza i dirigenti dei VVF
Durata del corso 3 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra
Da portare Libretto di servizio, dpi completi, scarpe civili e/o pantofole per l’aula. Per pernottamento Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 40 partecipanti
Contenuto del Corso Metodi e mezzi per dirigere un intervento, metodi di comunicazione, rappresentazione dello scenario di intervento e direzione delle operazioni, tattiche scorrette e grossi danni, limiti di un intervento, NEV (numero elevato di vittime). Verrá inoltre simulata una situazione di intervento di grosse dimensioni.
Verifica finale Valutazione pratica sul campo, esame scritto
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano
Argomento Contenuto
Obiettivo del corso Al termine del corso, i partecipanti, dovranno essere in grado di saper gestire un corpo in tutti i suoi aspetti, sia tecnici che amministrativi
Destinatari Comandanti, vice-comandanti, membri del direttivo, funzionari distrettuali
Requisiti Corso base interventi antincendio e corso base interventi tecnici. Comandanti, vice-comandanti e funzionari distrettuali hanno la precedenza
Durata del corso 2 giorni
Metodi di lezione Lezioni teoriche e formazione pratica in squadra.
Da portare Libretto di servizio, divisa di servizio (grigia), cappello, eventualmente giaccone e stivali da intervento, scarpe civili e/o pantofole per l’aula. Per pernottamento. Asciugamano, occorrente per lavarsi
Numero partecipanti Max. 30 partecipanti
Contenuto del Corso Basi giuridiche, vestiario e comportamento in pubblico, commissione edilizia, le direttive sugli automezzi, piani di allarme, assicurazioni e responsabilitá, sicurezza nel servizio dei vigili del fuoco, i contributi e i bilanci, formazione e organizzazione delle esercitazioni, aspetti umani all’interno del corpo.
Luogo Scuola provinciale antincendi dell’Alto Adige (Vilpiano)
Istruttore Istruttori della scuola provinciale antincendi di Vilpiano