Formazione per i vigili del fuoco

Programma & concetto

I molteplici compiti che i vigili del fuoco devono eseguire richiedono una formazione ampia e qualificata, supportata da regolari attività di aggiornamento.

Il concetto di formazione della Scuola provinciale antincendi prevede quattro categorie:

  • formazione base
  • formazione per settori
  • formazione speciale
  • formazione per dirigenti

La Scuola, attualmente, offre circa 35 diversi corsi per vigili del fuoco, della durata da uno a cinque giorni, coprendo adeguatamente le varie esigenze formative. Si organizzano anche corsi giornalieri di aggiornamento e recupero destinati ai vigili del fuoco che hanno seguito i corsi di formazione in passato.

La formazione viene costantemente migliorata e adeguata allo stato della tecnica e della tattica d’intervento. Con l’ultimazione dei nuovi edifici nel 2002, oggi a Vilpiano ci sono impianti adeguati per una formazione moderna e coerente con la realtà degli eventi.

Iscrizione

L’iscrizione si effettua online tramite il software ZMS. Per informazioni sui corsi disponibili é consultabile il calendario corsi su questa pagina Internet.

Dopo la pubblicazione dei corsi, i corpi possono – sempre tramite software - indicare la loro intenzione a partecipare. Alla scadenza stabilita per le iscrizioni, l’incaricato per la formazione distrettuale inoltrerà alla Scuola provinciale antincendi tramite il software di tutte le intenzioni a partecipare pervenute (possibile lista d’attesa). Quando i dati dei partecipanti saranno arrivati alla Scuola (stato = registrato), l’iscrizione potrà ritenere completata.

Prima dell’inizio del corso, la convocazione sarà comunicata per mezzo dell’applicazione (download) o inviata come allegato all’indirizzo e-mail ufficiale del corpo.

L’applicazione tiene conto delle seguenti condizioni:

  • I posti disponibili per ogni corso vengono distribuiti, secondo delibera del Direttivo provinciale, sui vari distretti (contingenti)
  • Se un distretto non usufruisce del proprio contingente, i relativi posti possono essere utilizzati in un secondo momento dagli altri distretti
  • Se, comunque, restano ancora dei posti liberi, questi vengono messi a disposizione per l’iscrizione diretta da parte del corpo
  • L’iscrizione tramite il corpo è sempre comunque soggetta al rispetto delle condizioni di partecipazione al corso
  • I corpi possono sostituire un partecipante in qualsiasi momento, purché siano rispettate le condizioni di partecipazione al corso

In caso di difficoltà o per i casi particolari, rivolgersi all’incaricato per la formazione del proprio distretto, che è sempre in contatto con la Scuola provinciale antincendi.

Descrizioni

Destinatari

Tutti i vigili del fuoco operativi ed idonei all’intervento con autorespiratori

Condizioni necessarie

Corso base interventi antincendio ed idoneità fisica, che deve essere attestata da un medico autorizzato seguendo precise prescrizioni.

Obiettivo

I partecipanti al corso imparano ad utilizzare l'autoprotettore in condizioni d'intervento. Per poter realizzare situazioni simili a quelli reali alla Scuola Provinciale è a disposizione un impianto di simulazione incendi.

Contenuto

L'importanza della protezione delle vie respiratorie, principi base della respirazione, lezioni sugli attrezzi, introduzione tecnica e tattica per interventi con l'autorespiratore, ricerca e salvataggio di persone scomparse, autosalvataggio e unità di salvataggio. Esercitazioni pratiche: prendere dimestichezza, orientarsi, comunicazione; attacco di spegnimento e adattamento termico nell'impianto di simulazione incendi, ricerca e salvataggio, unità di salvataggio con autosalvataggio, percorso autorespiratori, perlustrazione di locali.

Durata del corso

3 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

 

Destinatari

Adetti agli attrezzi

Condizioni necessarie

Formazione base, corso macchinisti

Obiettivo

L’addetto agli attrezzi deve imparare a svolgere autonomamente tutti i lavori riguardante la manutenzione (controlli e riparazioni) degli attrezzi e dei veicoli antincendio ed in caso di necessità incaricare ditte specializzate.

Contenuto

Il campo di competenza dell’addetto agli attrezzi, i concetti fondamentali della manutenzione e la cura delle manichette antincendio, degli vari accessori, delle pompe antincendio e degli diversi attrezzi da lavoro azionati a motore ecc.

Durata del corso

4 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Tutti i vigili del fuoco operativi

Condizioni necessarie

17 anni compiuti, idoneità al servizio antincendi

Obiettivo

I partecipanti al corso dovrebbero imparare le attività fondamentali per un intervento antincendio efficace. Devono perciò disporre di nozioni teoriche fondamentali, conoscere e saper usare gli attrezzi correttamente. Dovrebbero pure imparare a riconoscere i pericoli nel servizio antincendio e come prevenire agli infortuni. La collaborazione in gruppo deve essere appresa, secondo il regolamento specifico.

Contenuto

Servizio antincendio- Disposizione di legge, lezione su armature e attrezzi acquiferi, la squadra nel intervento antincendio, combustione e spegnimento, trasporto dell’acqua antincendio, l’attacco all’incendio, difesa dai pericoli, prevenzione degli infortuni, sistemi anticaduta, principi base su interventi con sostanze pericolose, protezione antincendio aziendale, principi base di primo soccorso.

Durata del corso

5 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Tutti i vigili del fuoco operativi

Condizioni necessarie

17 anni compiuti, idoneità al servizio antincendio

Obiettivo

I partecipanti al corso imparano a svolgere in autonomo le attività fondamentali degli interventi tecnici efficace e nel modo più appropriato. Devono conoscere le possibilità e i limiti d’uso dei vari attrezzi e saperli usare correttamente e senza incidenti. La collaborazione in gruppo durante un intervento tecnico deve essere imparata secondo il regolamento specifico.

Contenuto

Lezione su attrezzi diversi (Cuscini di sollevamento, paranco a fune, verricello, attrezzi di soccorso idraulici, mola troncatrice, twin saw, motosega, gruppo elettrogeno, ventilatore, pompa sommersa, attrezzo per raffreddamento del fieno, ecc.), dispositivi di sicurezza dei veicoli, ancoraggi e costruzioni provvisorie, illuminazione e messa in sicurezza del luogo d’intervento, liberazione di persone bloccate/incastrate, la squadra in interventi tecnici, principi base tattici, principi base del primo soccorso.

Durata del corso

5 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Capi squadra e i loro sostituti, addetti giovanili

Condizioni necessarie

Formazione base

Obiettivo

Il partecipante deve imparare di guidare una squadra come unità tattica autonoma.

Contenuto

Disposizioni legislative ed organizzazione del servizio antincendio, regolamenti di addestramento, processo della combustione e possibilità di spegnimento, sostanze pericolose, punto di raccolta per portatori di autoprotettori, pericoli sul luogo dell’ intervento, tecniche del trasporto e calcolo approssimativo delle quantità dell´acqua necessaria, mezzi di spegnimento, frane ed alluvioni, incendi boschivi, tattica d’intervento.

Durata del corso

5 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Addetti futuri giovanili

Condizioni necessarie

Formazione base, corso caposquadra

Obiettivo

Il partecipante deve essere in grado di assistere il gruppo giovanile e prepararlo soprattutto per il test di accertamento delle conoscenze e alla gara di rendimento.

Contenuto

Organizzazione e compiti del lavoro giovanile, rapporti con i giovani, test di accertamento delle conoscenze, gare di rendimento, organizzazione di manifestazioni, giochi, l’uso di mappe geografiche e bussole.

Durata del corso

Da 1 a 2 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Tutti i vigili del fuoco operativi ed idonei all'intervento con autorespiratori

Condizioni necessarie

Corso base interventi antincendio, corso base interventi tecnici, corso autorespiratori. Idoneità fisica, che deve essere attestata da un medico autorizzato seguendo precise prescrizioni.

Obiettivo

Questo corso di aggiornamento è stato organizzato per Vigili del Fuoco che hanno frequentato il corso Autorespiratori ancora prima della messa in funzione dell’impianto di simulazione incendi. In questo corso hanno la possibilità di fare formazione in situazioni simili a quelli reali. Un altro obiettivo del corso Lotta Antincendio è quello di trasmettere  ai vigili il concetto di sicurezza attuale.

Contenuto

Introduzione tecnica e tattica per interventi con l’autorespiratore, ricerca e salvataggio di persone scomparse, autosalvataggio e unità di salvataggio, controllo attività con autorespiratori, l’attacco all’incendio dall’interno, ventilazione forzata. Esercitazioni pratiche: Attacco di spegnimento e adattamento termico nell’impianto di simulazione incendi, ricerca e salvataggio, unità di salvataggio con autosalvataggio, perlustrazione di locali.

Durata del corso

2 giorni

Destinatari

Cassieri futuri, revisori contabili, dirigenti dei corpi e distretti

Condizioni necessarie

Corso base interventi antincendio

Obiettivo

Il partecipante deve conoscere le nozioni di contabilità ed in generale tutte le questioni amministrative. Deve imparare a svolgere in modo autonomo tutti i compiti di un cassiere.

Contenuto

Disposizioni di legge, compiti del cassiere, nozioni di contabilità pubblica; redazione del bilancio, tenere la contabilità del corpo con uso di esempi pratici: variazioni di bilancio, storno di fondi, stesura di un rendiconto ecc.

Durata del corso

2 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatarie Condizioni necessarie

Corso capo squadra

Obiettivo

Il partecipante deve essere a conoscenza sia delle nozioni e dei principi fondamentali della protezione antincendio preventiva, che delle competenze e delle disposizioni di legge fondamentali relative.

Contenuto

Compiti dei vigili del fuoco nella protezione antincendio preventiva, prevenzione incendi nell’edilizia, attrezzature e impianti tecnici antincendio, organizzazione della protezione antincendio, informazione della popolazione e delle aziende, sintesi sulla legislazione antincendio, competenze, disposizioni specifiche di prevenzione incendi per le attività soggette a controllo

Durata del corso

2 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatari

Comandanti, vicecomandanti, membri del direttivo del corpo, funzionari.

Condizioni necessarie

Formazione di base conclusa. I comandanti, i vicecomandanti e i funzionari distrettuali hanno la precedenza.

Obiettivo

Il corso ha l'obbiettivo di fornire le basi organizzative e tecnico-amministrative necessarie a espletare la funzione di direzione di un corpo di vigili del fuoco volontari nonché a dare consulenza e assistenza ai suoi corpi.

Contenuto

Fondamenti giuridici, lavoro con commissione edilizia e centro operativo comunale, allertamento e comunicazione, uniformi e comportamento in pubblico, finanziamenti nel servizio antincendio, piano automezzi, sicurezza nel servizio antincendio, contabilità e fiscalità, formazione e organizzazione delle esercitazioni, attività di pubbliche relazioni, aspetti umani nel servizio antincendio.

Durata del corso

2 giorni.

DestinatariCondizioni necessarie

Corso base interventi antincendio e patente di servizio per la rispettiva classe di autoveicoli.

Obiettivo

Il partecipante al corso deve imparare l’uso e la manutenzione dei veicoli antincendio e delle loro attrezzature come autopompe, luci mobili, ecc. nonché di tutte le attrezzature portatili azionate a motori

Contenuto

Punti chiave sono i compiti del macchinista, le vetture antincendio, la conoscenza dei motori, le pompe, le attrezzature azionate a motore e la mandata d’acqua di spegnimento.

Durata del corso

5 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Corso Aggiornamento Soccorso Tecnico

Destinatari

Tutti i vigili del fuoco operativi

Condizioni necessarie

Corso Base Interventi Antincendio, Corso Base Interventi Tecnici

Obiettivo

Vigili, che hanno frequentato il Corso Base Interventi Tecnici già parecchio tempo fa hanno la possibilità tramite questa formazione di aggiornamento di approfondire temi del soccorso tecnico e inoltre di conoscere novità.

Contenuto

Tattica d’intervento per interventi tecnici; dispositivi di sicurezza di vari veicoli; soccorso tecnico in incidenti con autovetture, autocarri e autobus; paranco a fune, ancoraggi, cuscini di sollevamento, Capra.Nella formazione pratica vengono svolte varie esercitazioni sugli argomenti trattati nelle lezioni teoriche.

Durata del corso

1 giorno

Destinatarie Condizioni necessarie

Corso base interventi antincendio

Obiettivo

Il partecipante deve conoscere ed essere in grado di eseguire tutti i compiti di un segretario.

Contenuto

Punti chiave sono i compiti del segretario, le sedute, i verbali, la corrispondenza, le assicurazioni, le pubblicazioni celebrative e la cronaca dei vigili del fuoco.

Durata del corso

2 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi

Destinatarie Condizioni necessarie

Corso capo squadra

Obiettivo

Il partecipante deve imparare a guidare in modo autonomo unità tattiche dei vigili del fuoco composte da un plotone.

Contenuto

Punti chiave sono le disposizioni legislative e l’organizzazione del servizio antincendio, i diversi tipi di veicoli di intervento, i regolamenti di addestramento, i pericoli sul luogo dell’ intervento, progettazione e preparazione di un intervento, tattica di intervento, nozioni di base sulla prevenzione antincendio, manutenzione delle attrezzature, mezzi di comunicazione e sistemi di radiotrasmissione.

Durata del corso

5 giorni

Istruttore

Istruttori della scuola provinciale antincendi